AAElogo
Adottati!

 


Questi sono i conigli che abbiamo aiutato a trovare una nuova casa... Ora vivono felici con una nuova famiglia che sa amarli e rispettarli.

Due fratellini

Questi due fratellini sono stati trovati nell'agosto scorso in uno scatolone accanto ad un cassonetto da una persona che li ha raccolti insieme ad un terzo, che ha poi adottato.
Gli altri due sono stati gentilmente accolti in un rifugio dell'ENPA che li ha curati e sterilizzati, segnalando poi ad AAE la loro precaria situazione che li vede gravemente ammalati, l'uno per una grave deformazione ossea che gli impedisce di camminare normalmente, con forti conseguenze di pododermatite e dolori articolari, l'altro con una preoccupante situazione polmonare, che lo vedrà costantemente a rischio di malattie respiratorie.

In questi mesi AAE ha cercato per loro una sistemazione inutilmente finchè le loro condizioni di salute hanno reso impellente una loro adozione in mani amorevoli e fidate. La generosità di Cristina, una volontaria AAE, e del suo compagno Renato, ha compiuto un atto che ne conferma la particolare sensibilità e attenzione per le situazioni più difficili, scegliendo di accoglierli nella loro casa, spesso rifugio di prima accoglienza per numerosi trovatelli.

Sappiamo che presso di lei questo due sfortunati ma dolcissimi fratellini, estremamente affettuosi e legati tra di loro, troveranno le cure e le espressioni d'amore più attente che avremmo potuto offrirgli. Un ringraziamento speciale a Cristina e Renato, genitori premurosi di ben otto coniglietti.

14/3/05


Babe

Babe quando è arrivata da me mi si accoccolava tranquillamente nella mano, un po’ buffa con quelle orecchione ... dopo 9 mesi è diventata una conigliona vivace ma sempre molto dolce ed affettuosa. Dopo tante delusioni finalmente una mamma tutta per lei ed un compagno un po’ più piccolino che l'aspettava... ed è stato subito vero amore!

Ringrazio sentitamente Jasmine che l'ha voluta accogliere fin sino in Svizzera.

21/3/06

babe

cip

tootsie

Cip e Tootsie

Cip e Tootsie hanno catturato l'attenzione di una famiglia votata all'accoglienza di animali senza casa che conosciuta la loro triste storia hanno chiesto di potersi adoperare per essere idonei alla loro adozione.

Si sono informati sulle principali nozioni che sono indispensabili per poter accudire un coniglietto domestico e con entusiasmo ed impegno hanno intrapreso una nuova convivenza che restituirà alle piccole una vita serena e sicura.


Nerina

La bellissima Nerina, coniglietta nera con una la punta del nasino bianca, era destinata a diventare pasto di un serpente. E' stata recuperata e adottata da Paola.

Vive felice a Genova dove può godere della più ampia libertà e dell'affetto della sua nuova mamma che già l'adora.

28/3/06

Nerina

Don Ciccio

Don Ciccio

Anche Don Ciccio, dolcissimo olandesino, era destinato a diventare pranzo per serpenti. Recuperato dai nostri volontari è stato accolto da Cristina in zona Milano che gli ha aperto la sua casa e il suo cuore.
Ora, dopo lunga attesa, Don Ciccio ha una casa accogliente, una mamma amorevole e pure... una nonna dispensatrice di coccole!

Auguriamo loro una lunga e serena convivenza.

28/3/06


Montalbano

Questo delizioso coniglietto rossiccio era stato scaricato in un parco dove sicuramente sarebbe finito nelle fauci di qualche predatore. Prontamente recuperato è stato adottato da Emanuela e Gianluca di Genova.

Con loro ha iniziato una nuova vita di affetto e cure e già dimostra tutto il suo affetto alla sua nuova famiglia. E' stato chiamato Montalbano perchè il suo nuovo papà è un fan del famoso commissario siciliano.

28/3/06

Montalbano

Neve

Un bellissimo coniglietto angora bianco col musino grigio era tenuto in una gabbietta minuscola nutrito con pochi semi ogni giorno.
E' stato salvato da una nostra volontaria e adesso vive felice in zona Milano dove Anna e i suoi due bambini Edoardo e Nicolò con infinita pazienza gli hanno fatto dimenticare il suo triste passato.
Adesso è diventato un grande mangiatore di verdure e fieno e scorazza libero e felice nella sua nuova casa.

28/3/06


Lucifero

Un cucciolo grigio era stato acquistato incautamente da una bambina la cui mamma si è rifiutata di tenerlo. Scaricato presso una nostra volontaria è stato ora adottato da Tiziana e dal suo bimbo Alessio in zona Genova. E' un coniglietto molto vispo e non ha veramente paura di niente. Allieta le giornate della sua nuova famiglia che lo accolto con molto amore e gli perdona le sue numerose marachelle. Il nome Lucifero è quanto mai indicato! Grazie a Cristina che lo ha tenuto in affido in attesa di trovare la nuova sistemazione.

28/3/06